Teamprise: nuovo supporto multipiattaforma per Visual Studio

Le società di sviluppo potranno beneficiare della maggiore integrazione in ambienti eterogenei, nonché della semplificazione in termini di tempo e complessità per le attività di sviluppo delle applicazioni.
“Sappiamo che i nostri clienti affrontano quotidianamente le problematiche legate alla gestione, la collaborazione e lo sviluppo in ambienti eterogenei. Il settore deve fare in modo che l’interoperabilità diventi un asset aziendale più forte per i nostri clienti”, ha dichiarato S. Somasegar, Senior Vice President di Developer Division di Microsoft. “Con l’acquisizione degli asset Teamprise, stiamo facendo un passo avanti in questa direzione, offrendo ai clienti una soluzione efficace per lo sviluppo multipiattaforma che favorirà la produzione più rapida di risultati di business”.

Oggi lo sviluppo di applicazioni in ambienti eterogenei richiede spesso l’utilizzo di più set di strumenti e competenze per ogni piattaforma, ulteriori attività specifiche per favorire la compatibilità e tempo extra per garantire la collaborazione.

Team Foundation Server, in combinazione con le tecnologie di Teamprise Client Suite, permetterà agli sviluppatori di avvalersi di un solo strumento per superare le sfide fondamentali dello sviluppo, tra cui il controllo delle versioni, l’individuazione degli elementi di lavoro, la gestione delle build, le indicazioni di processo e la Business Intelligence, a prescindere dalla piattaforma principale utilizzata. La semplificazione di questi importanti processi consentirà agli sviluppatori di dedicare più tempo allo sviluppo di applicazioni creative di alta qualità.

Teamprise Client Suite

Teamprise Client Suite attualmente include:

  • Teamprise Plug-in for Eclipse, che consente agli sviluppatori di eseguire tutte le operazioni di controllo del codice sorgente, individuazione dei bug, build e reporting direttamente da Eclipse e dagli ambienti di sviluppo integrati (IDE) basati su Eclipse, come Rational Application Developer, JBoss, BEA Workshop e Adobe Flex Builder.
  • Teamprise Explorer, che combina tutte le funzioni disponibili agli sviluppatori Eclipse che utilizzano Teamprise Plug-in in un’applicazione con interfaccia utente grafica autonoma multipiattaforma (GUI) perfetta per i membri del team che non lavorano in un’IDE, come i progettisti grafici, i tester della qualità e i project manager.
  • Teamprise Command-Line Client, che fornisce un’interfaccia non grafica multipiattaforma per Team Foundation Server, l’ideale per scenari di script e build o per gli sviluppatori che preferiscono un’interfaccia a riga di comando.

“Per quasi quattro anni la nostra missione è stata quella di offrire ai nostri clienti strumenti robusti e di qualità eccellente per lo sviluppo multipiattaforma”, ha affermato Corey Steffen, General Manager di Teamprise, una divisione di SourceGear. “Unendo le forze con Microsoft, abbiamo la possibilità di promuovere la nostra missione e i benefici per i clienti, favorendo l’innovazione congiunta tra le soluzioni Teamprise e Team Foundation Server”.

Disponibilità della tecnologia Teamprise

La tecnologia Teamprise sarà disponibile con il lancio di Visual Studio 2010. I clienti potranno acquistare congiuntamente la tecnologia Teamprise Client Suite, aggiornata per operare con Team Foundation Server 2010, e una licenza di accesso client per Team Foundation Server. Anche i clienti che acquistano Visual Studio 2010 Ultimate attraverso MSDN riceveranno la tecnologia Teamprise Client Suite come parte dell’acquisto originale dell’abbonamento. SourceGear continuerà a offrire il supporto per i prodotti Teamprise e a vendere la versione più recente di Teamprise Client Suite finché non sarà disponibile la soluzione Microsoft.

I termini dell’acquisizione non sono stati rivelati.

Informazioni su Teamprise

Teamprise (www.teamprise.com) è una divisione di SourceGear focalizzata sulla creazione di prodotti a valore aggiunto per Microsoft Visual Studio Team System 2008 Team Foundation Server. Fondata nel 1997, SourceGear LLC è un importante fornitore di soluzioni per gli sviluppatori software che utilizzano strumenti e piattaforme Microsoft.

SourceOffsite, un prodotto SourceGear molto diffuso, offre una soluzione di accesso remoto per Microsoft Visual SourceSafe e viene utilizzato da oltre 70.000 sviluppatori in tutto il mondo. Nell’ottobre del 2002, la rivista Inc ha inserito SourceGear nell’elenco delle 500 aziende americane a più rapida crescita. Le precedenti edizioni dell’elenco Inc 500 includevano aziende come Domino’s Pizza, Intuit e Microsoft.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *