Service Pack 1 per Windows 7

Dopo il rilascio delle versioni beta e release candidate nei mesi scorsi, recenti indiscrezioni hanno portato gli analisti ICT a concludere che il service pack 1 per l’ultimo sistema operativo Microsoft sarebbe prossimo ad essere reso disponibile agli utenti.
Quello che porta a questa conclusione è il recente rilascio di un aggiornamento per Windows 7 la cui utilità è anche quella di essere parte del processo necessario all’installazione o alla rimozione degli aggiornamenti e, quindi, anche dei service pack.

Del resto Microsoft aveva da tempo indicato nel primo semestre del 2011 il termine per il rilascio del primo service pack. Questo però non conterrà aggiornamenti rilevanti, fondamentalmente consisterà nell’installazione degli aggiornamenti singoli per Windows 7 rilasciati tramite Windows Update.

Per tale motivo risulta poco comprensibile la frenesia con cui nelle ultime settimane gli utenti attendono l’uscita del service pack, dato che esso non aggiungerà alcuna funzionalità fondamentale e non assicurerà una maggiore stabilità al sistema.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *