Intel compra McAfee

Grandi movimenti a Santa Clara: Intel, il primo produttore al mondo di chip ha acquistato una delle principali aziende produttrici di software per la sicurezza, McAfee, famosa soprattutto per il suo popolare Antivirus.

L’operazione, stando a quanto comunicato, si aggira attorno ai 6 miliardi di dollari e consentirà ad Intel di inglobare McAfee all’interno della propria divisione Software e Servizi. Secondo l’accordo raggiunto dalle due società Californiane, Intel pagherà 48 dollari per azione per rilevare le quote in mano agli azionisti, offrendo loro, di fatto, un prezzo superiore di circa il 60 per cento rispetto al valore di mercato del 18 agosto (29,93 dollari), giorno in cui è stato annunciato l’accordo.

Queste le parole di Renée James (responsabile della divisione Software di Intel): “Le tecnologie di sicurezza supportate dall’hardware garantiranno le innovazioni necessarie a contrastare efficacemente le minacce di oggi e di domani: questa acquisizione è coerente con la nostra strategia software e servizi, volta a garantire una esperienza fuori dal comune in aree di business in rapida espansione”.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *