HP Envy 4500: multifunzione compatta per un uso personale

HP Envy 4500

HP Envy 4500
7.8

Design

8.5 /10

Prezzo di acquisto

9.5 /10

Qualità di stampa

8.0 /10

Costo per pagina

5.0 /10

Pros

  • Prezzo di acquisto basso
  • Fronte retro automatico
  • Connessione Wi-Fi

Cons

  • Elevato costo per pagina
  • Cartuccia in tricromia
  • Cassetto della carta poco capiente

HP Envy 4500

HP Envy 4500 – Presentazione

HP Envy 4500 è una stampante multifunzione con un ottimo rapporto qualità/prezzo che non delude le aspettative nell’ottica di un uso personale. Sebbene il costo di questa macchina sia molto contenuto, le funzioni disponibili sono quelle che ci si aspetterebbe su un modello più costoso,  ad esempio il supporto per la connessione wireless ed il fronte/retro automatico. Naturalmente, per limitare i costi, HP è scesa a compromessi su alcuni aspetti, per questo motivo bisogna accontentarsi di un display monocromatico senza touch screen, di un cassetto per la carta poco capiente (soltanto 100 fogli) e di un costo per pagina abbastanza elevato.

Principali caratteristiche: design compatto, fronte/retro automatico, display LCD, connessione Wi-Fi direct, HP ePrint.

Contenuto della confezione

La dotazione è quella standard. All’interno della confezione troviamo il cavo di alimentazione, la guida per l’installazione ed il manuale utente. A livello software troviamo un CD con i driver di stampa per Windows e Mac, i driver dello scanner ed un software per creare biglietti, album fotografici e calendari. Nella confezione è assente il cavo USB che invece tornerebbe utile per collegare velocemente la stampante al PC senza dover configurare la connessione Wi-Fi.

Design e caratteristiche

Come per le altre stampanti appartenenti alla serie Envy, anche questo modello è stato progettato con una grande attenzione per l’estetica: il profilo basso e l’alternanza di superfici opache e lucide conferiscono alla macchina una sobria eleganza adattabile a qualsiasi ambiente della casa. Il design minimalista e compatto ci permette di collocare la stampante anche in spazi ristretti, con il vassoio della carta chiuso le dimensioni si riducono a 61×44,5cm (larghezza e profondità), mentre l’altezza è di soli 39cm.

Grazie al display monocromatico da 5cm, perfettamente integrato sul frontale, è possibile controllare le principali funzioni della stampante, ma non è possibile visualizzare le anteprime di immagini e foto dato che manca lo slot USB e quello per le schede di memoria. La Hp Envy 4500 utilizza un sistema di stampa a due cartucce (nero e tricromia – HP 301) che da un lato è più semplice da mantenere, ma dall’altro può comportare dei costi aggiuntivi rispetto al sistema a cartucce separate; infatti l’esaurimento di un singolo colore richiede la sostituzione dell’intera cartuccia in tricromia.

La connettività è il punto forte della Envy 4500. Questa stampante multifunzione, oltre al Wi-Fi integrato, supporta il Cloud Printing tramite il servizio HP ePrint o, in alternativa, è possibile configurare la stampante con un account Google Cloud Print. Il Cloud printing ci permette di inviare documenti alla stampante da posizioni remote utilizzando una semplice email. Inoltre c’è il supporto per la stampa da dispositivi Android e iOS utilizzando delle applicazioni dedicate.

Lo scanner a superficie piana da 1200dpi non dispone dell’ADF (Automatic Document Feeder) e può essere gestito direttamente dalla stampante oppure tramite il software in dotazione. Il coperchio opaco evita l’accumulo di impronte poco estetiche a differenza di quanto succede sulla Envy 120 che ha il coperchio in vetro. I formati di file prodotti dalla scansione sono PDF, BMP, PNG, TIF e JPG.

Qualità e costi di stampa

La qualità di stampa è molto soddisfacente sia per quanto riguarda il testo in bianco e nero che per le immagini a colori; queste ultime risultano molto brillanti usando una buona carta fotografica. HP Envy 4500 supporta la stampa senza bordi fino al formato A4 (216x297mm). Il driver permette di gestire alcune opzioni in maniera molto veloce tipo la qualità di stampa (bozza, normale e alta definizione) e la stampa fronte retro, ma per gestire i diversi formati di carta è necessario accedere alle opzioni avanzate. Stampare un foglio in b/n richiede circa 7 secondi mentre a colori sono necessari almeno 12 secondi; impostando poi  la qualità a “bozza” i tempi si dimezzano ma la qualità risulta ancora accettabile solo per i documenti di testo. Come già accennato, il costo per pagina è effettivamente più elevato rispetto alla media del segmento, anche utilizzando entrambe le cartucce ad alta capacità (HP 301XL nero e HP 301XL colore), il costo medio per la stampa in bianco e nero è di 4,5 cent/pagina mentre per la stampa a colori è di 9,5 cent/pagina.

Conclusioni

Se stai cercando una stampante multifunzione ed il tuo budget è limitato, HP Envy 4500 è una buona soluzione. Le numerose possibilità di connessione, il display LCD ed il fronte/retro automatico la rendono un prodotto versatile e funzionale che si adatta a numerose esigenze. Sebbene la qualità di stampa a colori sia molto soddisfacente bisogna tenere in considerazione l’elevato costo per pagina soprattutto se si ha intenzione di stampare molte fotografie.

E tu cosa ne pensi? Se possiedi questa stampante condividi la tua opinione!

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *