Epson Eco Tank, la rivoluzione dei serbatoi per l’inchiostro

Epson Eco Tank L555La rivoluzione Epson passa per la nuova linea di stampanti Eco Tank che sostituiranno le vecchie cartucce con più innovativi ed ecologici serbatoi per l’inchiostro.


Quante volte ne avremo ragionato con utilizzatori, amici e familiari: non capita di rado sentirsi dire che a volte il prezzo delle cartucce originali è superiore al prezzo delle stampanti stesse. E purtroppo, in diversi casi, questo corrisponde a verità. Per alcuni tipi di stampanti particolarmente economiche, se acquistiamo le cartucce originali, arriva la sgradita sorpresa. Per questo motivo Epson ha deciso di sviluppare una serie di stampanti a getto d’inchiostro ricaricabili senza cambio della cartuccia.

L’obiettivo raggiunto da Epson con la serie Eco Tank è duplice: un risparmio a medio e lungo termine per il nostro portafoglio e una ecocompatibilità spiccata. Nel primo caso, avremo un costo leggermente superiore per le stampanti, ammortizzabile però tranquillamente col passare del tempo, grazie ai costi inferiori dell’inchiostro da ricarica. Nel secondo caso faremo a meno di buttar via le cartucce, con beneficio non trascurabile per l’ambiente.

Sembra tutto molto semplice, ma in verità progettare queste stampanti non è facile, giacché l’inchiostro deve essere ottimizzato per riposare in serbatoi molto più grandi di quelli delle cartucce. Inoltre il serbatoio stesso deve essere facilmente accessibile e sufficientemente grande da garantire un risparmio reale.

In ogni caso Epson, basandosi su una stampa mensile familiare di 200 pagine, ha stimato che i serbatoi d’inchiostro delle stampanti Eco Tank avranno una durata minima di due anni prima che si renda necessaria la sostituzione. Tra l’altro, il sistema serbatoio d’inchiostro è garantito dalla casa madre per un periodo di un anno o di un minimo di trentamila pagine. Tutto questo, com’è facilmente intuibile, consente già un notevole risparmio.

I tre modelli Eco Tank messi a disposizione da Epson sono:

  • L300, il modello base, possiede una velocità di nove ppm (pagine per minuto) in bianco e nero e quattro ppm a colori. Stampa in quadricromia e una risoluzione massima di 5760×1440 Dpi . Al momento questo modello costa sui 270 euro.
  • L355 possiede le stesse caratteristiche di stampa, ma ha anche la funzione copia e scansione, inoltre la connettività Wi-Fi per smartphone e tablet. Si trova a circa 330 euro.
  • L555, il top della gamma, è una multifunzione che comprende anche la funzione fax. Ha il display ed è una stampante disegnata proprio per piccoli uffici. Questa stampante Eco Tank si può trovare a un prezzo che si aggira sui 500 euro.

Per chi acquista uno dei prodotti entro il 15 gennaio 2015, ci saranno fino a 100 euro di rimborso. Le relative informazioni su sito ufficiale di Epson. Intanto è possibile visualizzare il video ufficiale che illustra questa innovativa tecnologia di Epson:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *