Destinazione Impres@: iniziativa Microsoft per le PMI italiane

Incremento del business, riduzione dei costi, miglioramento della produttività: queste sono solo alcune delle aspettative che le imprese evidenziano quando si parla del ruolo della tecnologia a supporto della crescita aziendale. Da tempo infatti l’Information Technology è chiamata a dare un forte contributo per incrementare la competitività delle aziende italiane. In questo contesto, Microsoft ha dato vita a Destinazione Impres@ con lo scopo di sensibilizzare le aziende sull’importanza del ruolo della tecnologia nella crescita del business, mettendo a disposizione strumenti e risorse per essere più innovative e competitive sul mercato.

“Oggi le piccole e medie imprese italiane costituiscono il vero motore del nostro Paese, producendo il 70% del PIL e impiegando più dell’80% degli occupati. Noi di Microsoft pensiamo che l’innovazione informatica abbia offerto un contributo importante alle aziende accelerando l’automazione e stimolando lo sviluppo di prodotti e servizi migliori a costi minori”, ha dichiarato Luca Marinelli, Direttore Piccola Media Impresa e Partner di Microsoft Italia. “La tecnologia, tuttavia, da sola non basta: per aiutare le aziende occorre promuovere la diffusione di una cultura d’impresa aperta all’innovazione. Destinazione Impres@ nasce proprio con l’intento di aiutare gli imprenditori e le piccole e medie aziende a innovare, tramite un approccio nuovo di fare impresa, cercando di riportare il nostro Paese al passo con il resto d’Europa”.

“L’Information Technology rappresenta una leva fondamentale per l’innovazione delle piccole e medie imprese, poiché può supportarle nelle sfide che tutti i giorni si trovano ad affrontare. L’efficacia dell’ IT è però correlata all’approccio culturale che l’introduzione di nuove tecnologie accompagna. E’ proprio il cambiamento culturale, associato all’innovazione tecnologica, che garantisce un utilizzo dell’IT strutturato e funzionale al miglioramento del business”, ha aggiunto Giancarlo Capitani, Amministratore Delegato di NetConsulting. “Le imprese italiane necessitano di un supporto per acquisire consapevolezza della rilevanza strategica e dei benefici dell’IT, ovvero delle innovazioni di tipo strutturale che portano a un modo di fare impresa più efficace, più allineato ad un contesto economico in evoluzione”.

Destinazione Impres@ è la nuova iniziativa targata Microsoft per guidare le piccole e medie imprese nei processi di adozione delle tecnologie a supporto della crescita del business. Con questa iniziativa, Microsoft Italia si propone di essere sempre di più un punto di riferimento per quegli imprenditori che vogliono intraprendere un percorso di innovazione per raggiungere gli obiettivi di crescita.

Molte aziende hanno già intrapreso con successo questo cammino verso il cambiamento e l’obiettivo di Destinazione Impres@ è di accrescere il numero di queste imprese innovatrici, mettendo a disposizione delle piccole e medie aziende italiane risorse e strumenti utili a comprendere al meglio il valore della tecnologia quale potente alleato nella realizzazione delle strategie aziendali e non solamente un puro costo.

“Siamo un’azienda di 20 persone e due anni fa ci siamo avvicinati, con un certo scetticismo, al servizio di ricerca dei finanziamenti pubblici promosso da Microsoft. Abbiamo trovato delle persone che ci hanno aiutato e con cui abbiamo lavorato su alcuni progetti: hanno capito le nostre esigenze e i nostri limiti e ci hanno aiutato a superarli. Alla fine abbiamo ottenuto l’approvazione di due progetti inerenti alla riqualificazione dei processi interni all’azienda per un valore di 90 mila euro”, ha dichiarato Umberto Bramani, Amministratore Delegato di Automazione Ufficio.

“In Punto System, azienda che da vent’anni opera nel settore delle spedizioni internazionali, cerchiamo da sempre di interpretare le esigenze del mercato e di proporre soluzioni in grado di risolvere problemi apparentemente troppo complessi. La nostra attività si basa sul veloce interscambio di informazioni e ogni giorno riceviamo e gestiamo oltre 10.000 e-mail e centinaia di fax. Riusciamo a gestire tutto questo grazie all’impiego di soluzioni IT, che semplificano e rendono più semplice i processi e la gestione aziendale. L’utilizzo di Microsoft Exchange Server 2007 e di soluzioni mobili hanno contribuito in modo concreto a farci raggiungere questo obiettivo”, ha dichiarato Carlo Gorgò, Managing Director di Punto System.

Destinazione Impres@ può essere suddivisa in alcune macro aree, che raggruppano l’offerta di servizi, risorse e informazioni, in collaborazione con un’ampia rete di attori sul territorio italiano. Di seguito sono illustrate alcuni aspetti dell’iniziativa.

L’accesso al credito e ai finanziamenti

Microsoft, attraverso Microsoft Financing, aiuta le imprese a investire in tecnologia, offrendo piani di finanziamento per realizzare progetti informatici innovativi, per l’accesso a formule di pagamento agevolate. In questo modo le PMI possono ottenere un finanziamento a partire da 1.000 euro e dilazionare il pagamento su un arco di tempo che va dai 24 ai 60 mesi per l’acquisto di software Microsoft o per la realizzazione di un progetto IT articolato. Microsoft, inoltre, aiuta le PMI nell’accesso ai fondi pubblici messi a disposizione dalle regioni, dai ministeri e dalla Comunità Europea: il programma Innovazione e finanziamenti, infatti, supporta le aziende a individuare i finanziamenti pubblici disponibili, ad effettuare tutta l’analisi necessaria per cogliere tali opportunità e a orientarsi tra le numerose informazioni e procedure, fino alla sottomissione della richiesta di finanziamento e sua gestione. I finanziamenti erogati in Italia attraverso questa iniziativa di Microsoft, in collaborazione con HP ed Intel, ammontano ad oggi circa 4 milioni di euro.

Competenze per la Società della Conoscenza

Attraverso il progetto Students to Business, Microsoft si propone di favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di neolaureati, offrendo loro una reale opportunità di carriera presso le aziende partner o clienti. Aula PMI, invece, è uno spazio Web dove manager, professionisti e dipendenti delle aziende possono trovare strumenti di formazione su diverse tematiche trasversali a tutto il mondo professionale.

Inoltre, Microsoft ha realizzato un libro – Destinazione Impres@: il libro – destinato agli imprenditori per aiutarli a comprendere come l’utilizzo di soluzioni informatiche innovative possa consentire alle loro imprese di recuperare produttività, efficienza e competitività.

Imprenditorialità

La possibilità di sviluppare le competenze imprenditoriali rappresenta un importante elemento nella diffusione di una maggiore cultura d’impresa. Attraverso una serie di incontri organizzati in collaborazione con le Università italiane – i Forum sull’imprenditorialità – Microsoft si propone di accrescere lo spirito imprenditoriale dei giovani e stimolare le loro capacità innovative. Inoltre, grazie al programma BizSpark, Microsoft mette a disposizione di imprenditori e aziende start up i più recenti strumenti di sviluppo e supporto tecnico.

Sul sito Microsoft PMI sono state raccolte le testimonianze di piccole e medie aziende italiane che raccontano la propria esperienza e il percorso di innovazione imprenditoriale avviato.

Informazione e aggiornamento

Oggi gli imprenditori hanno necessità di essere sempre aggiornati non solamente sulle tematiche IT di loro interesse ma anche e soprattutto in ambito fiscale, organizzativo, di diritto del lavoro. Per questo Microsoft ha avviato alcuni progetti per consentire loro un facile accesso alle informazioni e all’aggiornamento. Sul sito PMI di Microsoft è infatti disponibile un’ampia e approfondita comunicazione per il supporto alle aziende su tutti i temi utili per il business. Inoltre Microsoft ha progettato uno strumento – Check-up Sicurezza – che aiuta le piccole e medie imprese a valutare il livello di rischio in ambito sicurezza informatica a cui sono esposte.

Riferimenti sul Web

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *