App Store: le applicazioni più scaricate

Nei giorni scorsi è stata pubblicata la classifica delle applicazioni più scaricate dall’App Store, il negozio online che mette a disposizione degli utenti applicazioni per iPhone e iPad. Quello che balza subito all’occhio è la differenza delle applicazioni più scaricate tra iPhone e iPad. Per il primo vengono scaricati nel 90% dei casi giochi, per il secondo invece applicazioni musicali, per la lettura, per l’intrattenimento non ludico in genere insomma.

Questo indica anche che l’utenza tra le due piattaforme è abbastanza differente e tutto sommato ciò non ci dovrebbe sorprendere dato che l’iPad è stato lanciato come un dispositivo per la consultazione di contenuti come libri digitali, giornali online, ecc.

Le differenze poi riguardano anche le diverse zone geografiche e si scopre che europei, nordamericani e australiani tendono ad acquistare di più giochi mentre, ad esempio, in Africa le applicazioni di tipo religioso sono le più scaricate.

Tutto ciò mentre l’App Store si accinge a raggiungere i 10 miliardi di download. Gli analisti sostengono da sempre che il successo di una piattaforma mobile è decretato dalle applicazioni che essa mette a disposizione e dal loro gradimento da parte degli utenti che le utilizzano e il dato precedente non fa altro che evidenziare ancora di più l’enorme successo dei dispositivi della mela morsicata.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *